martedì 15 novembre 2011

Lombardia, le discariche autorizzate

Ecco la mappa delle discariche di rifiuti urbani in Lombardia.
Le discariche riportate sono autorizzate e come si può vedere dalla mappa si concentrano maggiormente vicino al capoluogo Milano.
Il numero totale delle discariche presenti in tutte le città della Lombardia è pari (orientativamente) a 10.


Visualizza Discariche in Lombardia in una mappa di dimensioni maggiori

giovedì 10 novembre 2011

Centri di raccolta dei rifiuti a Roma

Sulla mappa sono riportate tutti centri di raccolta dei rifiuti, in taluni casi anche speciali, presenti nel Comune di Roma.

Tutti i cittadini romani che avessero l'esigenza di smaltire dei rifiuti ingombranti, o ancora peggio inquinanti, devono rivolgersi ad uno di questi centri di raccolta


Visualizza discariche autorizzate a Roma in una mappa di dimensioni maggiori

martedì 8 novembre 2011

La raccolta differenziata nei principali comuni italiani

Veniamo ora a considerare le performance dei grandi comuni italiani – cioè Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Venezia – in termini di raccolta differenziata.

Il comune di grandi dimensione che fa meglio, in base ai dati dell’Istat relativi al 2010, è Torino, con una percentuale di differenziata pari al 43,3%.

Subito dopo vengono Firenze (38,4%), Milano (35,9%), Venezia (35,6%) e Bologna (34,8%), comuni che comunque mostrano valori non di molto superiori alla media nazionale (31,7%).

Peggio della media nazionale fanno invece Genova (27,8%), Roma (22%), Bari (20,1%) e Napoli (17,7%).

Fanalino di coda è Palermo con appena il 7,7% di raccolta differenziata.

In termini dinamici Torino è ancora una volta la città che ha fatto meglio. Dal 2000, in cui la sua quota di differenziata era pari al 20,4%, ha difatti più che raddoppiato la differenziazione dei rifiuti urbani.

Incrementi di 15/16 punti percentuali hanno riguardato invece Venezia, Genova, Roma, Bologna e Firenze. La speranza è che questo trend continui anche nel prossimo futuro.

Più lente nell’incrementare la quota di raccolta differenziata sono invece state Bari, Napoli, Milano e, soprattutto, Palermo. In quest’ultima città la differenziazione dei rifiuti è aumentata, nell’ultimo decennio, di poco meno di 3 punti percentuali.

giovedì 3 novembre 2011

Discariche autorizzate in Valle d'Aosta

Sulla mappa le discariche presenti in Valle d'Aosta per lo smaltimento dei rifiuti urbani



View discariche autorizzate Valle d'Aosta in a larger map

mercoledì 2 novembre 2011

Discariche autorizzate in Piemonte

In mappa sono riportate le discariche autorizzate allo smaltimento dei rifiuti nella Regione Piemonte.


View Discariche autorizzate Piemonte in a larger map